Il fucile R3 Boxlock - Fratelli Rizzini

Vai ai contenuti

Menu principale:


Descrizione

Il modello R3 è la nostra doppietta con meccanica boxlock. Esso è munito di doppia stanghetta di sicurezza che la rende sicurissimo nell'uso scongiurando qualsiasi eventualità di sparo accidentale. Sul fucile c'è ovviamente l'ejectore brevettato e, a richiesta, il monoglillo inerziale di nostra ideazione.Il modello R3 è ordinabile nei calibri 12, 20, 28 e 410, ognuno con bascula e meccaniche dedicate.Il cliente può decidere tutte le rimanenti caratteristiche. Dal punto di vista qualitativo il modello R3 non è di certo la cenerentola di casa Rizzini: esso infatti e rifinito con gli stessi standard del Modello R1-E, usa gli stessi materiali e monta le stesse canne.Non si tratta dunque di un fucile di serie "B" anzi, esso può senza alcun dubbio sostenere il paragone, se non addirittura superare, molti dei più blasonati sidelocks presenti oggi sul mercato.A chi gli faceva notare come fosse controproducente rifinire così accuratamente un'arma che alla fine non avrebbe mai potuto spuntare un prezzo pari a quello di un sidelock, Guido era solito ribattere:
           " Non si può lavorare a diversi livelli di qualità: per dare il massimo bisogna sempre a lavorare solo al meglio”

Così alla fine l'unica sostanziale differenza tra un R1 ed un R3 è il fatto che l'uno ha gli acciarini e l'altro no!

Breve storia

Il Modello R3 fu sviluppato da Guido Rizzini nel 2000.
In quel periodo cessò la produzione del mod R2-E, il boxlock prodotto fino ad allora dalla ditta, un fucile che si rifaceva alla meccanica Anson&Deeley.Tuttavia la richiesta era ancora alta e dunque rimaneva solo un dubbio da sciogliere : riprendere la produzione del vecchio modello oppure reinventare d'accapo qualcosa di completamente nuovo?.Guido decise, naturalmente, di scegliere la via più difficile. La cosa che gli premeva maggiormente era però di riuscire ad aumentare la sicurezza in un'arma già molto affidabile aggiungendovi un elemento chiave: le leve di sicurezza.Sembrava un'impresa impossibile ma dopo mesi di prove e prototipi nacque il modello R3, un robustissimo fucile la cui bascula è totalmente integrale e non presenta alcuna apertura sul petto e che, soprattutto, è munita delle più efficienti leve di sicurezza mai realizzate.Le leve brevettate da Guido sono due blocchetti di acciaio montati negli spacchi dove sono alloggiati i cani, posti esattamente sulla loro traiettoria verso i percussori; quando i cani sono armati le leve sporgono nei rispettivi spacchi spinte da due robuste molle cosicché, se per qualche accidentalità, le leve di scatto dovessero divincolarsi dai cani questi ultimi non potrebbero in alcun modo colpire i percussori dato che colliderebbero con le leve di sicurezza. Qualora invece i grilletti vengano azionati volontariamente due apposite prolunghe delle leve di scatto esercitano una pressione sulle rispettive leve di sicurezza che ruotano su sé stesse liberando il passaggio per i cani.

Realizzazione

Tutti i componenti del modello R3 sono ricavati da blocchi di acciaio speciale, sgrossati con macchine CNC e pazientemente assemblati e rifiniti a specchio dal nostro meticoloso lavoro manuale.Le canne montate sul Modello R3 sono realizzate all'interno della nostra officina.
Questa procedura permette di ottenere il massimo della qualità meccanica in abbinamento a tolleranze di assemblaggio prossime allo zero. Tali caratteristiche, oltre a garantire un'affidabilità pressochè illimitata, sono un sicuro indice di valutazione che permette al fucile di mantenere inalterato il suo valore nel tempo.
Le canne montate sul Modello R3 sono realizzate all'interno della nostra officina.
 
Fabbrica D’armi F.lli Rizzini Snc, Via X Giornate 9, 25063 Magno di Gardone V.T., Brescia - Italia - Phone 0308912709 - P. IVA IT 00566110987 Copyright Stefano Rizzini 2017. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu